Come spegnere Nintendo Switch |

0
6
Come spegnere Nintendo Switch |


Dopo aver comprato il Nintendo Switch e aver completato la sua prima configurazione, non hai perso altro tempo prezioso e ti sei subito incollato davanti al televisore di casa per giocare con la tua nuovissima console. Terminato il tempo libero a tua disposizione, hai spento Switch convinto di aver eseguito la procedura nel modo giusto. Successivamente, però, hai scoperto di aver messo la console in modalità stand-by e i questa, in realtà, non era spenta totalmente. A causa di ciò, adesso, vorresti conoscere quali sono le modalità di spegnimento a tua disposizione e, soprattutto, come metterle in pratica.

Nessun problema: se mi dedichi pochi minuti del tuo tempo, posso spiegarti come spegnere Nintendo Switch e quali sono le opzioni a tua disposizione. Infatti, devi sapere che la console può essere sia spenta totalmente che “messa” in modalità riposo, la quale consente di riprendere una partita in corso al successivo avvio del Nintendo Switch. Inoltre, ti spiegherò come attivare il filtro famiglia, che consente di visualizzare il tempo di utilizzo della console e impostare lo spegnimento automatico del dispositivo. Interessante, vero?

Se non vedi l’ora di saperne di più, non indugiare oltre e approfondisci subito l’argomento. Coraggio, mettiti comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Segui attentamente le indicazioni che sto per darti, scegli la modalità di spegnimento che ritieni più adatta alle tue esigenze e ti assicuro che, mettendo in pratica le indicazioni che sto per darti, spegnare il tuo Nintendo Switch sarà davvero un gioco da ragazzi. Buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Spegnere Nintendo Switch in modalità riposo

La soluzione più semplice per spegnere Nintendo Switch è attivare la modalità riposo, che permette di mettere in stand-by la console e riaccenderla rapidamente in un secondo momento, consentendo alla batteria di durare più a lungo. Tale funzionalità è utile per chi usa con frequenza il dispositivo e desidera riprendere il gioco senza dover attendere i tempi d’accensione, riprendendo esattamente dalla schermata in cui si era interrotta la precedente sessione di gioco.

Per attivare la modalità riposo, prendi il Nintendo Switch, premi per almeno tre secondi il tasto Power posto sulla parte superiore della console e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona l’opzione Modalità riposo. Conferma, quindi, la tua intenzione pigiando sul pulsante A del Joy-Con.

In alternativa, puoi spegnere il Nintendo Switch anche agendo dal menu principale. Per farlo, pigia sul tasto Home (l’icona della casa) presente sul Joy-Con destro della console, seleziona l’opzione Spegnimento (l’icona di una linea dentro un tondo) e pigia sul tasto A per attivare la modalità di riposo. Se ritieni quest’ultima una procedura troppo lunga per spegnere la tua console, tieni premuto il dito sul tasto Home fino a quando non compare un menu nella parte destra dello schermo del Nintendo Switch. A questo punto, premi sulla voce Modalità di riposo e il gioco è fatto.

Se ti stai chiedendo come uscire dalla modalità riposo, tutto quello che devi fare è premere sul tasto Home del Joy-Con. Successivamente, pigiando sul pulsante A e premendo per tre volte lo stesso pulsante, puoi tornare alla schermata esatta nella quale avevi interrotto la tua sessione di gioco.

Ti sarà utile sapere che la console, per impostazione predefinita, entra in modalità riposo automaticamente dopo 10 minuti se il Nintendo Switch è usato in modalità portatile o dopo 1 ora se la console è collegata al televisore. Per modificare le impostazioni della Modalità riposo e programmare lo spegnimento automatico della console, pigia sul tasto Home per accedere al menu principale del Nintendo Switch, seleziona la voce Impostazioni di sistema (l’icona del sole) e, nella nuova schermata visualizzata, scegli l’opzione Modalità riposo.

Adesso, premi sulla voce Automatica quando non in modalità TV e scegli una delle opzioni disponibili (1, 3, 5, 10, 30 minuti e Mai) per impostare un timer di spegnimento automatico quando il Nintendo Switch è usato come console portatile. Se, invece, vuoi impostare la modalità riposo anche quando la console è collegata al televisore, seleziona l’opzione Automatica in modalità TV e scegli una delle opzioni disponibili tra 12, 3, 6 o 12 ore. Selezionando, invece, l’opzione Mai, la console si spegnerà solo manualmente.

Infine, selezionando l’opzione No presente accanto alla voce Disattiva la riproduzione dei media è possibile impostare un timer di spegnimento anche durante la riproduzione di contenuti multimediali. Tuttavia, impostando la voce (e quindi disattivando la modalità riposo) la console si spegnerà automaticamente dopo 4 ore di inattività.

Se non hai attivato la modalità di riposo ma il tuo Nintendo Switch si è ugualmente spento in automatico, quasi sicuramente la batteria di quest’ultimo è scarica. In tal caso, procedi alla ricarica della console come ti ho indicato nella mia guida su come caricare Nintendo Switch.

Spegnere Nintendo Switch totalmente

Spegnere Nintendo Switch totalmente è la soluzione ideale per spegnere la console quando quest’ultima non viene utilizzata per lunghi periodi di tempo. Così facendo, non verranno “memorizzate” le informazioni di gioco in corso e, una volta spento il Nintendo Switch, tutti i dati andranno persi.

Prima di procedere con lo spegnimento totale della console, quindi, assicurati di aver salvato tutti i progressi di gioco, dopodiché tutto quello che devi fare per spegnere la console, è premere per almeno tre secondi il tasto Power posto sulla parte superiore del Nintendo Switch fino a quando non compare a schermo il menu Power. Seleziona, poi, la voce Opzioni di spegnimento e premi sul pulsante Spegni per spegnere totalmente il tuo Nintendo Switch.

Spegnere Nintendo Switch da smartphone e tablet

Forse non tutti sanno che è possibile spegnere il Nintendo Switch da smartphone e tablet tramite un’apposita applicazione. Infatti, scaricando e installando l’app Filtro famiglia per Nintendo Switch disponibile per dispositivi Android e iOS, è possibile non solo impostare un tempo d’utilizzo della console, ma anche forzare lo spegnimento di quest’ultima.

Dopo aver scaricato l’app Filtro famiglia per Nintendo Switch dallo store del tuo dispositivo, avviala facendo tap sulla sua icona (due omini su sfondo bianco e arancione), dopodiché pigia sulla voce Avanti e fai tap sul pulsante Accedi o crea un account. Nella nuova schermata visualizzata, pigia sul pulsante Accedi, inserisci i dati associati al tuo account Nintendo nei campi Indirizzo email/ID d’accesso e Password e premi sul pulsante Accedi.

Se, invece, non hai ancora un account Nintendo, pigia sul pulsante Crea un account Nintendo, scegli se registrarti tramite Nintendo Network ID, usando un account Facebook, un account Google o un account Twitter, altrimenti inserisci i tuoi dati nei campi Nickname, Indirizzo email, Password, Data di nascita, Sesso, Paese/Regione, Fuso orario e pigia sui pulsanti Continua e Conferma e registra per registrarti usando il tuo indirizzo email.

Per completare la registrazione, accedi alla tua casella di posta elettronica, annota il codice di verifica presente all’interno dell’email inviata da Nintendo e copialo nel campo Codice di conferma, dopodiché pigia sul pulsante Conferma per creare il tuo account e il gioco è fatto.

Adesso, pigia sul pulsante Avanti, prendi la console, accendila e pigia sul pulsante Home per accedere al menu principale, dopodiché seleziona la voce Impostazioni di sistema, scegli l’opzione Filtro famiglia e accedi alla sezione Impostazioni del filtro famiglia. Infine, pigia sul pulsante Se hai già scaricato l’app e segui le indicazioni mostrate a schermo per completare il collegamento tra l’applicazione e il Nintendo Switch.

Completata la prima configurazione dell’app Filtro famiglia per Nintendo Switch, accedi alla sezione Impostazioni e fai tap sulla voce Limite tempo di gioco per impostare un limite di gioco per il Nintendo Switch. Per forzare anche lo spegnimento della console (che in automatico andrà in modalità riposo), sposta la levetta accanto alla voce Sospendi software da OFF a ON e il gioco è fatto.



Fonte e proprietario dell’articolo Aranzulla.it

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.