Facebook, il celebre social network, prevede una funzione apposita per chi desidera sospendere temporaneamente il proprio account senza cancellarlo né perdere tutti i dati contenuti in esso. Se interessati a questa possibilità, per riuscire in ciò sarà sufficiente seguire le istruzioni riportate in questa guida, dove si vedrà come sospendersi da Facebook.

Dopo aver fornito alcune operazioni preliminari da controllare, si illustrerà come fare per sospendersi da Facebook, descrivendo le operazioni per farlo sia tramite smartphone o tablet che attraverso computer. Infine si vedrà anche come si potrà riattivare il proprio account.

Operazioni preliminari

come sospendersi da Facebook

Prima di spiegare come fare per sospendersi da Facebook, è importante indicare come effettuare un backup dei propri dati personali sul social network. Questa operazione può tornare particolarmente comoda per riuscire ad accedere sempre e comunque a informazioni, foto, post e quant’altro si è scelto di condividere online mediante il celebre servizio di Mark Zuckerberg.

Per compiere l’operazione in questione da mobile, accedere con il proprio account all’app ufficiale di Facebook per Android e iOS, premere sul pulsante con le tre linee in orizzontale, selezionare la voce Impostazioni e privacy, poi quella Impostazioni annessa al menu che si apre e premere sulla dicitura Scarica le tue informazioni e selezionare, apponendo un segno di spunta sulla casella corrispondente, i dati che si vuole comprendere nel proprio backup nell’elenco che viene mostrato (Post, Foto o Video, Commenti ecc.).

Servirsi quindi dei menu a tendina collocati in alto per scegliere l’intervallo di date da comprendere nel backup, il formato in cui scaricarlo e la qualità dei contenuti multimediali da includere in esso. Dopodiché, premere sul pulsante Crea il file e attendere che venga avviata e portata a termine la procedura di creazione del backup.

A processo completato, si riceverà il link per il download dell’archivio che contiene i propri dati tramite posta elettronica. È bene tenere presente che, in base alla quantità di dati da includere nel backup, l’operazione potrebbe durare più o meno a lungo.

Da computer, invece, per effettuare l’operazione in questione collegarsi alla home page di Facebook ed eseguire il login al proprio account (se necessario) compilando con i propri dati i campi appositi in alto a destra e facendo clic sul pulsante Accedi. Successivamente, cliccare sul pulsante con la freccia verso il basso situato in alto a destra e selezionare la voce Impostazioni da menu che si apre.

Nella nuova pagina che a questo punto viene mostrata, cliccare sulla voce Le tue informazioni su Facebook che si trova nella barra laterale di sinistra e cliccare sulla voce Visualizza che trovi in corrispondenza della dicitura Scarica le tue informazioni. Il resto dei passaggi da compiere sono praticamente identici a quelli indicati nelle righe precedenti per la variante mobile di Facebook.

Sospendersi da Facebook

Dopo aver eseguito il backup dei propri dati, si è finalmente pronti per scoprire cosa fare, in concreto, per sospendere il proprio account Facebook. Qui di seguito si spiegherà come riuscirci, sia da smartphone e tablet (ovvero sfruttando l’app resa ufficialmente disponibile dal social network per Android e iOS) che da computer (vale a dire usando Facebook dal browser Web).

Da smartphone e tablet

Per sospendere il proprio account Facebook agendo dall’app del social network disponibile per Android e iOS, effettuare il login al proprio profilo (se necessario) e premere sul pulsante con le tre linee in orizzontale.

Nella nuova schermata visualizzata, selezionare la voce Impostazioni e privacy, premere sulla dicitura Impostazioni e poi quella Informazioni personali. Successivamente, premere sulla voce Gestisci account, premere sul collegamento Disattiva che si trova in corrispondenza della voce Account nella nuova schermata visualizzata e digitare la password del proprio account Facebook.

A questo punto, indicare la motivazione che spinge a disattivare il proprio profilo selezionandone una dall’elenco sottostante la voce Ti preghiamo di farci sapere perché stai effettuando la disattivazione (es. Non capisco come si usa Facebook, Passo troppo tempo su Facebook ecc.). Se si seleziona l’opzione Altro, compilare il campo vuoto sottostante indicando personalmente la ragione che spinge a disabilitare il proprio profilo.

Scegliere inoltre se continuare a ricevere e-mail da parte di Facebook oppure no selezionando o lasciando deselezionata la casella accanto alla voce Non ricevere e-mail da Facebook in futuro e, per concludere, premere sul bottone Disattiva che si trova a fondo schermo.

A questo punto, si sarà disattivato il proprio account Facebook da mobile. A partire da questo momento, il proprio profilo verrà disabilitato e il proprio nome e la propria immagine saranno rimossi dalla maggior parte degli elementi condivisi sul social network. Alcune informazioni, però, come il proprio nome nelle liste degli amici, potrebbero continuare a risultare visibili per altri iscritti.

Nota: se si è il solo amministratore di una o più pagine su Facebook, andando a disattivare l’account le relative fanpage verranno nascoste. Per evitare che questo accada, premere sul pulsante Modifica amministratori che si trova sotto la dicitura Pagine nella pagina per la disattivazione dell’account e nomina dei nuovi amministratori.

come sospendersi da Facebook

Da computer

Per sapere come sospendersi da Facebook agendo da computer, il primo passo che occorre compiere è quello di collegarsi alla home page del social network, effettuare il login al proprio account come indicato nelle righe precedenti, premere sul simbolo della freccia rivolta verso il basso che si trova in alto a destra e selezionare la voce Impostazioni dal menu che si apre.

Nella nuova pagina visualizzata, individuare la voce Gestisci account e cliccare sul collegamento Modifica adiacente. Cliccare dunque sulla voce Disattiva il tuo account, digitare la password relativa al proprio account Facebook nel campo che ora viene mostrato e premere sul pulsante Continua.

A questo punto, selezionare, tra le varie opzioni disponibili in corrispondenza della dicitura Motivo della disattivazione, la motivazione che spinge a disattivare il proprio account Facebook (es. Mi preoccupa la tutela della mia privacyPenso che Facebook sia inutile ecc.). Se si spunta l’opzione Altro, aggiungere ulteriori dettagli in merito alla scelta fatta sfruttando il campo Fornisci una spiegazione più dettagliata che si trova più in basso.

Scegliere poi se interrompere oppure no la ricezione delle e-mail da parte di Facebook spuntando o lasciando deselezionata la casella accanto alla voce Non ricevere e-mail da Facebook in futuro e, per concludere, fare clic prima sul pulsante Disattiva presente a fondo pagina e su quello Disattiva ora nella finestra che si apre.

A questo punto, si avrà disattivato il proprio account Facebook. D’ora in avanti, il proprio profilo verrà disabilitato e il proprio nome e la propria immagine saranno rimossi dalla maggior parte degli elementi condivisi su Facebook. Alcune informazioni, come ad esempio il proprio nome nelle liste degli amici, potrebbero tuttavia continuare ad essere visibili da altre persone.

Nota: se si è l’unico amministratore di una o più pagine Facebook, procedendo con la disattivazione dell’account le relative fanpage saranno nascoste. Per evitare che ciò accada, premere sul bottone Modifica amministratori in corrispondenza della voce Pagine nella pagina per la disattivazione dell’account e nominare dei nuovi amministratori.

Riattivare l’account Facebook

Se si desidera riattivare nuovamente il proprio account, basterà seguire le istruzioni riportate di seguito. Come nel caso della disattivazione, la procedura è possibile sia da smartphone e tablet che da computer.

Per riattivare il proprio account Facebook agendo da smartphone o tablet, tutto ciò che occorre fare, in tal caso, è avviare l’app del social network presente sul proprio dispositivo, compilare i campi relativi all’immissione dell’indirizzo e-mail e della password nella schermata che viene mostrata e premere sul bottone Accedi.

Per rendere nuovamente attivo il proprio account Facebook agendo da computer, tutto quello che occorre fare è, molto banalmente, accedere nuovamente al proprio profilo. Per riuscirci, recarsi sulla home page di Facebook, compilare i campi in alto a destra con l’indirizzo e-mail associato al proprio profilo e la relativa password e fare clic sul bottone Accedi adiacente.

A login effettuato, ci si ritroverà al cospetto della Home di Facebook, il proprio profilo verrà reso nuovamente visibile e sarà possibile utilizzarlo nuovamente in tutte le sue funzioni. Solo in alcuni casi, per ripristinare completamente il contenuto del profilo può essere necessaria qualche ora (compare anche un avviso in merito dopo il login), ma in tal caso non si dovrà fare assolutamente nulla, solo aspettare che la procedura si completi.

Sospendersi da Facebook Messenger

come sospendersi da Facebook

La disattivazione dell’account Facebook non comporta automaticamente la disattivazione dell’account Messenger. La procedura da intavolare per disattivare anche quest’ultimo è infatti differente e può essere eseguita solo usando l’app ufficiale disponibile per Android.

Per disattivare Messenger, occorre avviare l’applicazione sul proprio dispositivo, effettuare il login compilando i campi su schermo, premere sulla propria immagine del profilo che si trova in alto, premere sulla voce Informazioni legali e normative presente a fondo schermo, selezionare l’opzione Disattiva Messenger, digitare la password relativa al proprio account Facebook, premere sul pulsante Continua e, per concludere, su quello Disattiva.

In caso di dubbi o problemi

Qualora, nonostante si fossero seguite attentamente le istruzioni, si fossero riscontrati problemi nel portare a termine l’operazione, si suggerisce di consultare il Centro assistenza di Facebook. Qui è possibile trovare numerose spiegazioni dettagliate riguardo tutte le funzioni del social network.

Da smartphone e tablet, è possibile accedere al Centro Assistenza di Facebook direttamente tramite app, avviando quest’ultima, premendo sul pulsante con tre linee in orizzontale, premendo sulla voce Assistenza e supporto e poi su quella Centro assistenza. Si segnala inoltre che nella parte in basso della pagina è presente la sezione Argomenti popolari, con collegamenti rapidi a quelli che, appunto, sono gli argomenti di maggiore interesse del momento.

Da computer, invece, collegarsi alla relativa home page, digitare la parola chiave facente riferimento al proprio problema o al proprio dubbio nella barra di ricerca collocata in cima e selezionare il suggerimento pertinente tra quelli che si vedono comparire in automatico.