Come selezionare tutto su Word

0
15

Anche grazie alle guide su Microsoft Office che ti propongo regolarmente su questo blog, stai imparando pian piano come usare Word e tutte le altre applicazioni comprese nella suite per il lavoro prodotta dal colosso di Redmond. Adesso però, dopo aver imparato le nozioni base di questi programmi, vorresti una mano a risolvere quei piccoli problemi e quelle piccole noie quotidiane che devi affrontare ogni qualvolta redigi un documento al computer.

Ad esempio, vorresti capire come selezionare tutto su Word senza dover tener premuto il tasto sinistro del mouse e selezionare manualmente tutto il testo da copiare o tagliare altrove: sembra una cosa banale ma, se non si ha molta dimestichezza con l’applicazione, può essere una vera scocciatura. Allora non perdiamo altro tempo e scopriamo subito insieme come semplificare quest’operazione. Ti assicuro che risparmierai un mucchio di tempo e fatica!

Solo una piccola precisazione prima di cominciare: io per il tutorial utilizzerò Office 2016 per Windows e macOS che, nel momento in cui scrivo, è la versione più recente della suite Microsoft. In ogni caso, le indicazioni presenti nella guida dovrebbero risultare valide per tutte le versioni più recenti di Word, dalla 2007 in poi (cioè tutte quelle caratterizzate dall’interfaccia a schede Ribbon). Detto ciò, non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon lavoro!

Indice

Selezionare tutto in Word per Windows

Come selezionare tutto su Word per Windows

Se vuoi imparare come selezionare tutto su Word e utilizzi un PC Windows, tutto quello che devi fare e selezionare la scheda Home nella barra degli strumenti del programma, cliccare sul pulsante Seleziona che si trova in fondo a destra e selezionare la voce Seleziona tutto dal menu che compare.

Se invece preferisci utilizzare le scorciatoie da tastiera, puoi ottenere lo stesso risultato premendo la combinazione di tasti Ctrl+5 (tastierino numerico) su Office 2007 e precedenti oppure Ctrl+A su Office 2010-2013. In alternativa, puoi tenere premuto il tasto Alt sulla tastiera del PC ed usare il tasto sinistro del mouse per creare delle selezioni di testo libere con forme quadrate o rettangolari.

Altre combinazioni di tasti che potrebbero tornarti utili sono le seguenti, che permettono di selezionare porzioni di testo differenti all’interno dei documenti Word.

  • Doppio clic – seleziona una parola.
  • Ctrl+clic – seleziona un’intera frase.
  • Triplo clic – seleziona un intero paragrafo.
  • Clic a inizio blocco, pressione costante di Shift, clic a fine blocco – seleziona un intero blocco di testo.

Ti segnalo, infine, che puoi selezionare un’intera tabella nel seguente modo: clicca nella tabella e seleziona la scheda Strumenti tabella > Layout di Word. Dopodiché, nel gruppo Tabella, fai clic su Seleziona e poi su Seleziona tabella.

Se hai bisogno di ulteriori indicazioni su come selezionare un testo con la tastiera, ti invito vivamente a leggere il tutorial che ho dedicato all’argomento.

Selezionare tutto in Word per Mac

Come selezionare tutto su Word per Mac

Utilizzi un Mac? Anche sul sistema operativo della mela è possibile selezionare tutto in Word usando sia le combinazioni di tasti dalla tastiera che il mouse.

Se preferisci agire con il mouse, non devi far altro che richiamare il menu Composizione dalla barra che si trova nella parte alta dello schermo e selezionare la voce Seleziona tutto dal menu che si apre. Se invece trovi più comodo utilizzare le scorciatoie da tastiera, premi la combinazione di tasti cmd+a sulla tastiera del Mac e verrà selezionato automaticamente tutto il testo del documento aperto in Word.

Inoltre, ti segnalo che anche su Mac puoi creare delle selezioni di testo libere con forme quadrate o rettangolari tenendo premuto il tasto alt/option sulla tastiera del computer e usando il tasto sinistro del mouse per selezionare il testo del documento. Facile, vero?

Adesso voglio fornirti delle altre “scorciatoie” da tastiera che potrebbero tornarti utili per selezionare del testo in blocco in Word. Sono molto simili a quelle viste nel capitolo precedente (dedicato a Windows), ma non del tutto uguali.

  • Doppio clic – seleziona una parola.
  • cmd+clic – seleziona un’intera frase.
  • Triplo clic – seleziona un intero paragrafo.
  • Clic a inizio blocco, pressione costante di Shift, clic a fine blocco – seleziona un intero blocco di testo.

Ti segnalo, puoi, che puoi selezionare una tabella cliccando all’interno di quest’ultima e selezionando la scheda Strumenti tabella > Layout di Word. Dopodiché, nel gruppo Tabella, fai clic su Seleziona (in alto a sinistra), poi su Seleziona tabella e il gioco è fatto.

Per maggiori dettagli su come selezionare un testo con la tastiera, leggi la guida che ho dedicato all’argomento, nella quale mi sono occupato sia di Windows che di macOS.

Selezionare tutto in Word online

Come selezionare tutto su Word online

Hai bisogno di lavorare urgentemente a un documento Word ma il tuo PC non consente l’installazione del celebre programma di videoscrittura targato Microsoft? Non disperare: grazie a Word Online, una versione Web di Word disponibile a costo zero, potrai modificare i tuoi documenti direttamente dal browser (es. Chrome, Firefox o Safari) senza installare programmi aggiuntivi sul tuo computer. L’unica cosa di cui hai bisogno è un account Microsoft.

Per procedere, dunque, accedi alla pagina iniziale di Word Online ed effettua il login al tuo account Microsoft (se necessario). Ad operazione completata, scegli se creare un nuovo documento vuoto o se aprire un file Word esistente. In quest’ultimo caso, devi collegarti a OneDrive (il servizio di cloud storage di casa Microsoft, di cui ti ho parlato in una mia guida dedicata), cliccare sul pulsante Vai al mio OneDrive e trascinare il file da modificare nella finestra del browser.

Ad upload completato, fai clic sul documento da modificare (all’interno della pagina iniziale di OneDrive) ed entro qualche secondo questo verrà aperto in Word Online, pronto per essere modificato.

A questo punto, se ne hai la necessità, puoi selezionare tutto il contenuto del documento aperto nella versione Web di Word usando le combinazioni di tasti che ti ho indicato nei capitoli precedenti del tutorial: Ctrl+A se utilizzi un PC equipaggiato con Windows oppure cmd+a se utilizzi un Mac.

Dopo aver applicato tutte le modifiche desiderate al tuo file, puoi scaricare quest’ultimo sul computer cliccando sul pulsante File che si trova in alto a sinistra, selezionando la voce Salva con nome dal menu che compare di lato e pigiando sul bottone Scarica una copia.

Selezionare tutto in Word per smartphone e tablet

Come selezionare tutto su Word per smartphone

Hai spesso l’esigenza di lavorare in mobilità? Allora ti farà sicuramente piacere scoprire che Word è disponibile sotto forma di app per Android, iOS e Windows 10 Mobile e si può utilizzare a costo zero tutti i dispositivi di dimensioni pari o inferiori ai 10.1 pollici (per i dispositivi più grandi bisogna sottoscrivere, invece, un abbonamento al servizio Office 365, che ha prezzi a partire da 7 euro/mese).

L’app mobile di Word permette di lavorare sia su nuovi documenti che su file già esistenti, importandoli dalla memoria del device in uso o dai principali servizi di cloud storage, come Dropbox, OneDrive e Google Drive. Tra le sue funzioni, ovviamente, c’è anche quella che permette di selezionare tutti i contenuti di un documento: adesso ti spiego come sfruttarla.

Per prima cosa, avvia l’applicazione di Word, seleziona la scheda Apri e scegli il documento che desideri modificare sul tuo smartphone o tablet. Come già detto, puoi scegliere un documento già presente sulla memoria del dispositivo o un file presente su un servizio di cloud storage: Dropbox, OneDrive e Google Drive ecc. In alternativa, se desideri creare un nuovo file, seleziona la scheda Nuovo su iOS o la scheda Recenti su Android e pigia sul pulsante per creare un documento.

Adesso, non ti resta che selezionare tutto il contenuto del documento aperto. Per compiere quest’operazione, devi agire in maniera diversa in base al sistema operativo installato sul tuo device.

  • Se hai un dispositivo Android, seleziona una frase o una parola all’interno del documento, effettuando un tap prolungato su di essa. Dopodiché effettua un tap prolungato su uno degli indicatori azzurri che compaiono sullo schermo e pigia sulla voce Seleziona tutto presente nel menu che ti viene proposto.
  • Se hai un iPhone o un iPad, fai tap in uno spazio vuoto del documento (es. tra una parola e l’altra), in modo da portare il cursore di Word nella posizione selezionata. Dopodiché effettua un tap nello stesso punto in cui è stato spostato il cursore e seleziona la voce Seleziona tutto dal menu che compare sullo schermo.

Una volta apportate tutte le modifiche desiderate al tuo documento, pigia sulla freccia indietro collocata in alto a sinistra. Se il documento era già esistente, verrà aggiornato nella sua posizione di origine (es. su un servizio di cloud storage o sulla memoria del device). Se, invece, si tratta di un nuovo file appena creato, dovrai assegnargli un nome e indicare la posizione in cui salvarlo.

Fonte e proprietario dell’articolo Aranzulla.it

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.