Come sapere se un numero è Wind

0
14


Hai appena acquistato un nuovo telefonino con contratto Wind e, per rientrare della spesa, hai deciso di chiamare solo i numeri dello stesso gestore per i quali è prevista una tariffazione agevolata. Bene, ma come fai a sapere se i numeri che devi chiamare appartengono alla rete Wind o no? Provo a risponderti io.

Probabilmente non ne sei ancora al corrente ma c’è un servizio gratuito che permette di scoprire se un determinato numero di cellulare fa parte della rete Wind o meno. Per usarlo, basta un telefonino e meno di un minuto di tempo libero. Sì, hai letto bene: tutto quello che bisogna fare è richiamare il dialer (la schermata in cui si compongono i numeri da chiamare), digitare il numero di cui si desidera scoprire l’operatore adoperando un prefisso speciale e il gioco è fatto.

Qual è il prefisso speciale a cui faccio riferimento? Te lo dirò tra pochissimo. Tu prenditi due minuti di tempo libero, tieni il tuo smartphone a portata di mano e prova a mettere in pratica le indicazioni che sto per darti: se vuoi scoprire come sapere se un numero è Wind, non devi far altro che continuare a leggere: trovi spiegato tutto qui sotto.

Indice

Sapere se un numero è Wind da rete Wind

Come sapere se un numero è Wind

Hai diverse opzioni per scoprire come sapere se un numero è Wind. La prima che ti consiglio – nonché quella più semplice da sfruttare – prevede l’utilizzo del servizio Wind Identity, che permette l’identificazione dei numeri di telefono attraverso i cellulari Wind.

Apri, quindi, il dialer del tuo smartphone (la schermata di composizione dei numeri, che solitamente è identificata dall’icona di una cornetta situata in home screen), richiama il tastierino numerico (se necessario), componi il numero che vuoi identificare, anteponendo ad esso il prefisso 456, e avvia la chiamata (premendo l’apposito tasto, che di solito è raffigurato da una cornetta verde).

Ad esempio, se il numero che vuoi identificare è 123456789, devi fare una chiamata al numero 456123456789 e attendere qualche secondo in linea: un servizio automatico ti risponderà dicendoti se il numero digitato appartiene alla rete Wind o meno. Il servizio è gratuito e può essere usato da qualsiasi smartphone o cellulare.

È bene sottolineare che, se sei cliente Wind, ti verrà detto solo se il numero digitato appartiene alla rete dell’operatore o meno. Se il numero da te digitato non appartiene alla rete Wind, non ti verrà detto, infatti, a quale operatore appartiene.

Sapere se un numero è Wind da altri operatori

Come sapere se un numero è Wind

Ti piacerebbe sapere se un numero è Wind ma, attualmente, non hai una linea Wind a tua disposizione? Nessun problema: alcuni operatori, come ad esempio TIM e Iliad, permettono di sfruttare il servizio 456 di cui ti ho parlato nel capitolo precedente del tutorial dicendo a quale gestore appartiene il numero digitato.

La procedura che devi seguire è la stessa che ti ho indicato poco fa: apri il dialer del tuo smartphone (la schermata di composizione dei numeri), richiama il tastierino numerico (se necessario) e componi il numero che vuoi identificare, anteponendo ad esso il prefisso 456. Se, ad esempio, vuoi scoprire se il numero 123456789 fa capo a una linea Wind, digita 456123456789.

Entro qualche secondo, una voce registrata ti risponderà e ti dirà l’operatore a cui fa capo il numero digitato. Se, ad esempio, il numero digitato fa capo alla rete Wind, ascolterai un messaggio del tipo “_Il numero [numero che hai digitato] appartiene all’operatore Wind_”.

A seconda dell’operatore in uso, il servizio può essere gratuito o può costare come una normale chiamata nazionale.

Sapere se un numero è Wind da rete fissa

Come sapere se un numero è Wind

Se non hai il telefonino a portata di mano (ad esempio perché è sotto carica), puoi sapere se un numero è Wind anche usando il telefono fisso di casa. In questo caso, devi fare una chiamata al numero da identificare anteponendo ad esso due prefissi: 1088 (oppure 1055) e 456.

Ad esempio, se il numero che vuoi identificare è 123456789, devi fare una chiamata al numero 1088456123456789 (oppure 1055456123456789) e un servizio automatico ti risponderà dicendoti se il numero richiesto appartiene alla rete Wind o meno. Il servizio funziona solo se hai un abbonamento Wind/Infostrada a casa o se ne richiedi espressamente l’attivazione.

Altre soluzioni utili

Come sapere se un numero è Wind

In conclusione, vorrei segnalarti alcune soluzioni alternative che potrebbero aiutarti a scoprire se un numero è Wind o non lo è. Inoltre – cosa che ritengo altrettanto importante – vorrei metterti in guardia da alcune soluzioni che invece promettono di essere utili ma che in realtà lo sono ben poco (se non si rivelano addirittura dannose!).

Per quanto concerne le soluzioni che potrebbero tornarti utili, mi sento di consigliarti la lettura dei miei tutorial dedicati ai servizi alternativi a Wind Identity proposti dagli altri operatori. Se hai modo di utilizzare una linea TIM, Vodafone o Tre, puoi infatti sfruttare i servizi offerti da questi operatori per scoprire se un numero appartiene alla loro rete o meno (e quindi escludere l’appartenenza dello stesso alla rete Wind).

I servizi a cui faccio riferimento sono illustrati in dettaglio nei miei tutorial su come sapere se un numero è TIM, come sapere se un numero è Vodafone e come sapere se un numero è Tre e, in genere, si tratta di servizi telefonici simili al 456 proposto da Wind. Inoltre, alcuni operatori offrono la possibilità di verificare la rete di appartenenza di un numero usando dei comodi moduli online: si digita il numero da verificare in un apposito campo di testo, si pigia su un pulsante e si ottiene immediatamente il responso.

E le soluzioni superflue dalle quali ti consiglio di stare alla larga, quali sono? Te lo dico subito: le tante applicazioni che, sul Play Store di Android così come sull’App Store di iOS, promettono di sapere a che operatore appartiene un numero di telefono. Le soluzioni di questo genere, spesso non funzionano o si riducono a dei semplici script che automatizzano l’inserimento del prefisso 456 ai numeri da chiamare, in modo da utilizzare servizi come Wind Identity. Considerando che le applicazioni di questo genere sono spesso piene di banner pubblicitari e pesano inutilmente su batteria e memoria, ti sconsiglio vivamente di installarle. Molto meglio perdere qualche secondo in più e sfruttare “manualmente” servizi come Wind Identity.

Sono, invece, lecite ed utili applicazioni come TrueCaller (per identificare i numeri di cellulare e bloccare i numeri dei seccatori) e Whooming (per scoprire i numeri camuffati con l’anonimo), di cui ti ho parlato in tutorial specifici come quelli su come cercare un numero telefonico e come scoprire un numero privato.

Per maggiori informazioni

Come sapere se un numero è Wind

Se, nonostante le mie indicazioni, non sei ancora riuscito a scoprire se un numero è Wind o comunque hai bisogno di maggiori informazioni sul servizio Wind Identity, ti consiglio vivamente di metterti in contatto con l’operatore.

Ci sono tanti modi per mettersi in contatto con un operatore Wind, tra cui il servizio di assistenza telefonica, i social network e le app ufficiali di Wind per smartphone e tablet. Ecco tutto in dettaglio.

  • Supporto telefonico – puoi contattare il supporto telefonico Wind chiamando il 155 e seguendo le indicazioni della voce registrata. Trovi maggiori informazioni al riguardo nel mio post su come parlare con un operatore Wind.
  • Supporto social – Wind offre supporto anche tramite Internet, attraverso i suoi canali social. Ad esempio, puoi metterti in contatto con l’operatore tramite la sua pagina ufficiale su Facebook e la pagina @WindItalia di Twitter.
  • Applicazioni Wind – installando l’applicazione MyWind per Android o iOS, puoi consultare le risposte alle domande poste più di frequente dai clienti Wind all’operatore e puoi chattare con l’assistenza ufficiale del noto gruppo di telecomunicazioni. Per maggiori informazioni al riguardo, consulta il mio tutorial su come parlare con un operatore Wind.

Tutti i servizi menzionati in precedenza sono gratuiti. Devi solo scegliere quello che ti sembra più adatto alle tue esigenze e utilizzarlo in base alle indicazioni presenti sul mio sito o sul sito Wind.





Fonte e proprietario dell’articolo Aranzulla.it

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.