Può capitare che la propria linea di connessione a Internet tramite Vodafone presenti problemi relativi alla rete Wi-Fi. È possibile risolvere questi problemi resettando il dispositivo e ripristinandone le funzioni. In questa guida si illustrerà dunque come resettare la Vodafone Station.

Si illustreranno qui le operazioni da compiere per riavviare o resettare il router Vodafone in proprio possesso. Mentre il riavvio consente di conservare le impostazioni personalizzate, la procedura di reset riporta invece il dispositivo allo stato di fabbrica, facendo perdere tutte le impostazioni.

Riavviare e resettare Vodafone Station

Si inizierà illustrando come riavviare ed, eventualmente, come resettare la Vodafone Station. È  possibile fare ciò in due modi: agendo fisicamente sul router o accedendo al suo pannello di configurazione tramite browser.

Dal router

Come resettare Vodafone Station

Prima di resettare la Vodafone Station, cosa che farebbe perdere tutte le impostazioni di connessione personalizzate, si consiglia di riavviare il dispositivo. Spesso, infatti, è sufficiente fare ciò per riuscire a risolvere le problematiche di connessione più comuni.

Per riavviare la Vodafone Station, premere sul pulsante di accensione/spegnimento, che generalmente si trova posto sul retro della stessa, in modo tale da spegnerla. Lasciare il dispositivo in questo stato per qualche minuto e poi riaccenderlo premendo nuovamente il tasto di accensione/spegnimento. Una volta che la procedura di accensione è stata completata, passare con la mano in prossimità delle spie LED relative allo stato di funzionamento della linea telefonica e di Internet e assicurarsi che tutto funzioni correttamente (le spie dovranno essere verdi fisse).

Se i problemi dovessero persistere, non ti resta che resettare il router riportando tutte le impostazioni allo stato di fabbrica. Ciò inevitabilmente comporta che, una volta portata a termine l’operazione, si perderanno tutte le preferenze e le configurazioni personalizzate che erano state inserite.

Per riuscirci, procurarsi un oggetto appuntito (ad es. uno stuzzicadenti o una matita) e introdurlo nel foro in cui è alloggiato il tasto Reset (nella Vodafone Station Revolution si trova sul retro, in prossimità del tasto d’accensione/spegnimento), tenerlo premuto per circa 30 secondi e attendere che tutte le luci del router si spengano e poi si riaccendano.

A questo punto occorre configurare nuovamente la Vodafone Station e, una volta fatto ciò, assicurarsi che tutto funzioni correttamente. Se i problemi di connessione non dovessero risolversi nemmeno tramite questa procedura, non si ha altra scelta che contattare Vodafone e spiegare la situazione.

Dal pannello di configurazione

Come si diceva prima, è possibile riavviare ed eventualmente resettare la Vodafone Station agendo anche dal suo pannello di configurazione. Per riuscirci, aprire il browser che si utilizza di solito per navigare su Internet dal proprio computer (o anche dai propri dispositivi mobili), collegarsi all’indirizzo http://vodafone.station/ oppure agli indirizzi 192.168.0.1 o 192.168.1.1 (qualora il primo non dovesse funzionare) e, se si è scelto di proteggere il proprio dispositivo mediante password, fornire le credenziali d’accesso impostate precedentemente per accedere al pannello di configurazione.

A questo punto, per riavviare la Vodafone Station, aprire il menu Impostazioni (in alto a destra), selezionare la voce Configurazione dalla barra laterale di sinistra e premere sul pulsante Reset situato in corrispondenza della dicitura Soft reset. In alternativa, è possibile recarsi nel menu Stato & Supporto, selezionare la voce Riavvia dalla barra laterale posta sulla sinistra e scegliere di riavviare soltanto la connessione DSL, la connessione in Fibra o la Station, premendo sui pulsante Riconnetti e Riavvia posti in corrispondenza di queste diciture.

Se, invece, si desidera resettare il dispositivo riportandolo alle impostazioni di fabbrica, cliccare sulla scheda Impostazioni, selezionare la voce Configurazione dalla barra laterale di sinistra e premere sul bottone Reset posto in corrispondenza della dicitura Impostazioni di fabbrica.

Resettare password Vodafone Station

Per resettare la password della Vodafone Station, è possibile riuscirci tranquillamente sia da computer che da smartphone e tablet.

Da computer

Per modificare la password della Vodafone Station da computer, collegarsi all’indirizzo http://vodafone.station/ oppure agli indirizzi 192.168.0.1 o 192.168.1.1 (qualora il primo non dovesse funzionare) dal browser che si utilizza solitamente per navigare su Internet e seguire le procedure indicate qui sotto, in base al modello di router in proprio possesso.

  • Vodafone Station Revolution — selezionare la scheda Wi-Fi che si trova in alto, impostare l’opzione WPA2 nel menu a tendina Metodo di protezione, digitare la password che si desidera utilizzare per la propria rete nel campo di testo Password Wi-Fi e cliccare sul bottone Applica.
  • Vodafone Station 2 — selezionare la scheda Wi-Fi che si trova in alto, impostare l’opzione WPA2 o WPA+WPA2 nel menu a tendina Metodo di protezione, digitare la password che si vuole utilizzare a protezione della propria rete nel campo Password e premere sul bottone OK per apportare le modifiche fatte.
  • Vodafone Station 1 — selezionare le voci Wi-Fi > Protezione dalla barra laterale di sinistra, impostare l’opzione WPA2-PSK nel menu a tendina Modalità di cifratura, digitare la password che si vuole utilizzare a protezione della propria rete nel campo di testo Chiave pre-condivisa WPA e premere sul bottone Salva per applicare i cambiamenti fatti.

Una volta cambiata la password della rete Wi-Fi generata dalla propria Vodafone Station, tutti i dispositivi che erano connessi a quest’ultima si disconnetteranno immediatamente e sarà necessario riconnetterli nuovamente usando la nuova password.

Se, dopo aver modificato la password del Wi-Fi, qualche device dovesse avere difficoltà nel connettersi alla rete, è possibile provare a usare il metodo di protezione WPA+WPA2 anziché WPA2: quest’ultimo, pur essendo più sicuro, potrebbe non essere compatibile con alcuni dispositivi più obsoleti.

Da smartphone e tablet

Come resettare Vodafone Station

Per concludere, è possibile modificare la password della Vodafone Station agendo anche da smartphone e tablet, grazie all’app Vodafone Station DSL/Fibra. Dopo aver installato e avviato quest’ultima sul proprio dispositivo Android o iOS ed essersi accertati che questo sia collegato alla rete Vodafone Wi-Fi sulla quale si vuole agire (e non alla connessione dati del proprio operatore mobile), premere sul pulsante Inizia e seguire la procedura di configurazione iniziale che compare a schermo.

Concedere poi all’applicazione i permessi necessari per avere accesso alla rubrica e al microfono del dispositivo e premere sull’opzione Avvia app, posta in basso a destra. A questo punto, mettere in comunicazione il proprio device con la Station premendo il tasto laterale collocato su quest’ultima.

Per modificare la password della rete Wi-Fi, premere poi sul pulsante (≡) posto in alto a sinistra, premere sulla voce WiFi, premere sulla voce Modifica situata in alto a destra, premere sul campo di testo Password (premi per mostrare) e, dopo aver cancellato la password impostata attualmente, scrivere la nuova chiave di protezione della rete Wi-Fi.