AVG Antivirus è uno dei software per la sicurezza più celebri per Windows. Questo garantisce infatti ottime prestazioni ed efficacia, in aggiunta ad un interfaccia utente di facile utilizzo. Per chi desiderasse avvalersene per proteggere il proprio computer, in questa guida si vedrà come installare antivirus AVG in modo corretto.

Il software è disponibile in tre varianti: una gratuita, che monitora in tempo reale le varie attività online e offline dell’utente; AVG Antivirus a pagamento, al quale si aggiungono funzioni come l’archiviazione sicura dei dati e la protezione dell’identità online al costo di 39,95 euro; e AVG Internet Security, il quale include un firewll e un servizio anti-spam al costo di 49,94 euro. In questa guida si illustreranno nel dettaglio queste varianti.

AVG AntiVirus Free

Come installare antivirus AVG

La versione gratuita di AVG antivirus è scaricabile facilmente collegandosi al sito Internet del programma e cliccando prima sul pulsante AVG AntiVirus Free e poi su Download. Nella pagina che si aprirà, fare clic sul pulsante Download gratis due volte consecutive per avviare il download di AVG.

A download completato aprire il file appena scaricato facendo doppio click su di esso (es. avg_free_stb_all_2014_4335.exe) e, nella finestra che si aprirà, fare clic prima su e poi su Avanti e Accetto (per accettare le condizioni di utilizzo del programma). Apporre dunque il segno di spunta accanto alla voce Protezione di base (in modo da selezionare la versione gratuita del prodotto) e concludere il setup facendo clic prima su Avanti due volte consecutive e poi su Fine.

Al termine del processo d’installazione, AVG si avvierà e partirà il processo di aggiornamento delle definizioni per il riconoscimento di virus e malware. Successivamente, si consiglia di avviare una scansione completa del computer cliccando sul pulsante con le tre linee orizzontali collocato accanto alla dicitura Esegui scansione e selezionando l’opzione Scansione intero computer nella schermata che compare. L’operazione potrebbe durare anche diverse ore, a seconda della capienza dell’hard disk presente sul proprio PC e delle prestazioni generali del sistema.

AVG Internet Security

Come installare antivirus AVG

Per scaricare invece la versione più completa di AVG antivirus e provarla gratuitamente per 30 giorni, occorre collegarsi al sito Internet del programma e cliccare prima sul pulsante verde AVG Internet Security e poi su Download. A scaricamento ultimato aprire il file appena scaricato facendo doppio clic su di esso (es. avg_isct_stb_all_2014_4335.exe) e, nella finestra che si aprirà, fare clic prima sul pulsante e poi su Avanti e Accetto (per accettare le condizioni di utilizzo del software).

Assicurarsi dunque che vi sia il segno di spunta accanto alla voce Installazione rapida e cliccare sul pulsante Avanti. Attendere quindi che vengano scaricati sul computer tutti i componenti necessari per l’installazione del programma e cliccare su Fine per concludere il setup e avviare AVG Internet Security, il quale provvederà immediatamente a scaricare le definizioni antivirus più recenti.

Tra le funzioni extra di AVG Internet Security rispetto ad AVG Free c’è il firewall, che però non è attivo di default. Per renderlo disponibile, occorre accedere alla schermata principale dell’antivirus e cliccare prima sull’icona del Firewall e poi sui pulsanti Installa ora e . Nella finestra che si aprirà, fare dunque clic sul pulsante Modifica collocato accanto alla dicitura Aggiungi/rimuovi funzioni e cliccare su Avanti. Assicurarsi che ci sia il segno di spunta accanto alla voce Firewall e concludere il setup facendo clic prima su Avanti due volte consecutive e poi su Riavvia ora, riavviando il PC. Rimuovere ora la spunta dalle opzioni relative ad AVG Nation toolbar per evitare l’installazione di toolbar aggiuntive per il browser.

Al termine dell’installazione, sarà possibile configurare il firewall di AVG cliccando prima sulla sua icona presente nella schermata principale del software e poi sul pulsante Impostazioni. Da qui sarà possibile scegliere in che modalità far lavorare il firewall (automatica, interattiva o bloccando l’accesso a Internet) e si possono impostare i permessi delle applicazioni installate sul PC (selezionando l’apposita voce dalla barra laterale di sinistra).

Un’altra funzione di AVG Internet Security che è possibile attivare facilmente è Identity Protection che permette di prevenire il furto di identità online: basterà recarsi nella sezione Dati personali dell’antivirus, cliccare sul pulsante Installa ora e completare il setup come visto in precedenza per il firewall (naturalmente apponendo il segno di spunta accanto alla dicitura Dati personali anziché Firewall).

AVG offre, in aggiunta, anche AVG TuneUp, un prodotto complementare all’antivirus che consente di ottimizzare le prestazioni del computer. E’ possibile scaricarlo in versione trial o acquistarlo per 25,95 euro. Maggiori informazioni sono presenti sul sito ufficiale del prodotto.