Hai già costruito il tuo rifugio su Minecraft ma hai la necessità di utilizzare la grandissima quantità di risorse che hai raccolto durante le tue avventure. Sono davvero tante e stai pensando a un progetto che potresti realizzare, così da creare un’attività utile per impiegare parte del tuo tempo libero. Dato che vuoi anche gratificarti, hai pensato a qualcosa di maestoso, che ti faccia anche un po’ sognare a occhi aperti. Che ne diresti di un vero e proprio palazzo? Ti piace l’idea? Ottimo, allora sarò felice di aiutarti.

In questa mia guida, infatti, ti illustrerò come costruire un palazzo su Minecraft, così da avere un edificio imponente e regale che possa renderti soddisfatto del grande impegno che ci metterai. Ti spiegherò quindi quali materiali utilizzare e ti fornirò alcuni consigli utili alla progettazione dell’edificio. Inoltre, se non hai tempo da impiegare per la sua costruzione, ti parlerò di alcune mod che ti semplificheranno quest’impresa.

Ti avviso che il progetto richiederà davvero tanto tempo per il suo completamento e ciò che ti consiglio è di distribuire il lavoro in diverse giornate, in poche ore al giorno, per evitare di stancarti. Fidati: con la pazienza e la costanza riuscirai a ottenere risultati strabilianti, non te ne pentirai. Bene: direi di non perdere altro tempo prezioso e di cominciare subito a leggere questa mia guida, così da avere le idee chiare sul progetto da realizzare. Non mi resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Quali materiali scegliere

Per costruire un palazzo su Minecraft, ti serviranno davvero tanti materiali. Solitamente questi progetti possono essere composti anche da centinaia di migliaia di blocchi, se non anche milioni. Il mio consiglio, dunque, è quello di progettare quotidianamente le diverse fasi per la realizzazione del progetto: una buona pianificazione ti permetterà di non perdere tempo prezioso.

Il primo punto da considerare sono i materiali da scegliere: anche se non hai ancora in mente il progetto da realizzare, è importante capire quali risorse sono utili, quali già possiedi e quali richiederanno parte del tuo tempo per la raccolta. Veniamo quindi al sodo.

Il materiale che puoi reperire con facilità è il legno. Ovviamente, costruire un palazzo in legno è sconsigliato, perché potrebbe facilmente prendere fuoco, vanificando tutto il lavoro fatto. Il legno, però, può essere impiegato in alcune aree, come i rivestimenti per i soffitti oppure la costruzione delle decorazioni e dei mobili per allestire gli interni.

Il materiale che sicuramente puoi impiegare per la costruzione del palazzo è la pietra: questa risorsa è molto comune in Minecraft, in quanto si ottiene dalla lavorazione del pietrisco nella fornace. È un materiale non infiammabile con una buona resistenza alle esplosioni. Esteticamente può non essere bello, ma, a mio avviso, è utile per creare sotterranei, fondamenta e per erigere i muri portanti delle diverse aree, se hai intenzioni di rivestirli con altri materiali.

Un esempio di materiale di rivestimento è l’arenaria, che può essere lavorata in blocchi o lastre. Questo materiale ha una resistenza paragonabile a quella della pietra, oltre a un aspetto estetico gradevole. L’arenaria si ottiene dalla lavorazione della sabbia, che puoi trovare nei pressi di un qualsiasi corso d’acqua o nei biomi desertici.

Un’altra risorsa che potresti, invece, impiegare per i muri esterni è quella costituita dai mattoni, che possono essere in pietra o in argilla. Quest’ultima risorsa è comune trovarla in Minecraft, principalmente nei fondali dei corsi d’acqua. Puoi utilizzare i mattoni anche per costruire i muri interni, conferendo loro un aspetto rustico, se è di tuo gusto.

Infine, ti consiglio di utilizzare il calcestruzzo, sia per la sua resistenza ai danni, sia per la possibilità di ottenere dei blocchi colorati, che possono essere utili per creare aree interne ed esterne con un tocco unico.

Per fabbricare il calcestruzzo, devi prima realizzare dei blocchi di polvere di calcestruzzo, che si ottengono dalla lavorazione della ghiaia, della sabbia e di un colorante a tua scelta. Fatto ciò, piazza i blocchi e annaffiali con dell’acqua, così da trasformarli in blocchi di calcestruzzo molto resistenti.

In questa mia guida, non ti consiglio l’uso dell’ossidiana, in quanto te ne servirebbe in grandi quantità e impiegheresti molto tempo per ottenerla. Sebbene sia uno dei materiali più resistenti, un palazzo è più un edificio puramente estetico, anziché funzionale per la difesa dei propri tesori: potresti sicuramente utilizzarlo per fortificare delle aree o delle stanze.

Costruire un palazzo

Dopo aver parlato, nel capitolo precedente, dei materiali che ti sono utili alla realizzazione di un palazzo in Minecraft, è il momento di mettere in pratica il progetto vero e proprio di costruzione dell’edificio.

La prima cosa da fare è definire l’area per la costruzione: un palazzo non si costruisce in un’area di piccole dimensione, ma in un ampio spazio (quanto ampio dipende dal progetto che vuoi realizzare). Mettiamo il caso che tu voglia costruire un palazzo che si sviluppi unicamente su più piani, cioè un grattacielo: in questo caso, ti servirà un’area più contenuta, in quanto lo sviluppo avverrà tutto in verticale. Se, invece, vuoi realizzare un palazzo regale, la situazione cambia, perché la superficie di costruzione dovrà essere molto ampia.

A prescindere dal progetto in sé, abbi sempre l’accortezza di creare un piccolo rifugio accanto al cantiere di lavoro, che dovrà contenere tutti gli strumenti di lavoro (ad esempio attrezzi, bauli, fornaci, banchi da lavoro, ecc.) e un letto, che ti sarà utile come punto di rinascita per l’avatar, se questo dovesse perdere i punti vita.

Il mio consiglio per la realizzazione di questa imponente struttura è quello di procedere ad aree: spiana un’area abbastanza ampia e metti giù le fondamenta, delineando il primo strato di blocchi che definirà le stanze e i muri esterni.

Successivamente, passa a sigillare l’edificio, costruendo i muri esterni e posizionando delle torce per evitare che vengano generati nemici nei luoghi bui. Procedi quindi in questo modo per ogni area che aggiungerai al palazzo, finché non ti rimarrà di edificare il tetto e aggiungere gli elementi decorativi sulla facciata e su tutto il resto dell’edificio. Se costruisci un palazzo che si sviluppa in altezza, l’operazione sarà più semplice, perché dovrai costruire piano per piano, fino a raggiungere l’altezza da te desiderata.

Arrivato a questo punto, posiziona le porte e le finestre e passa alla decorazione e alla cura dei dettagli degli interni. Ogni stanza avrà sicuramente un suo scopo e una sua utilità, per cui potresti decorarla e organizzarla ad hoc, utilizzando alcuni dei materiali di cui ti ho parlato nel capitolo precedente o realizzando particolari strutture. L’elenco dei progetti puoi trovarlo all’interno del banco da lavoro oppure sfogliando la Wiki italiana di Minecraft.

Consigli utili per costruire un palazzo

Sicuramente la costruzione di un palazzo non è una cosa da poco. Ci vuole tanta pazienza e costanza, oltre a una grande quantità di tempo da mettere a disposizione per la realizzazione di un simile progetto. Quello che devi evitare è di perdere tempo nella raccolta di materiali inutili e nella costruzione di aree che non ti servono.

Se non hai un progetto ben definito, questo pericolo è alle porte e potresti arrivare al punto di desistere dal proseguire nel tentativo di costruzione dell’edificio. Il mio consiglio, quindi, è di fare uno schizzo del progetto, anche se non perfetto, così da essere sicuro si procedere sempre nella giusta strada.

Se però sei un po’ a corto di idee, in questo caso posso venirti in aiuto: apri YouTube e cerca alcuni video di altri appassionati di Minecraft che magari hanno già realizzato un palazzo in questo videogioco. Cerca, quindi, i termini “palazzo minecraft”, “skyscraper minecraft” oppure “palace minecraft” (in inglese), in modo da trovare quei video che possano darti ispirazione per la realizzazione di un tuo personale progetto.

Un altro consiglio che voglio darti è quello di pubblicare dei video contenenti le tue sessioni di gioco, così da renderle disponibili alla visione di tanti altri appassionati. In questo modo, potresti essere tu stesso a ispirare altri giocatori. Puoi utilizzare OBS per registrare le tue partite in Minecraft: te ne ho parlato nel dettaglio in questa mia guida.

Mod per costruire un palazzo

Se non vuoi costruire personalmente un edificio di tali dimensioni perché non hai abbastanza tempo da dedicare al progetto, puoi utilizzare delle mod che ti permettano di costruire un palazzo in pochi clic. Tra le mod che consentono di eseguire quest’operazione, quella che ti consiglio è Instant Structures Mod (ISM), disponibile sul sito Web di CurseForge.

Per utilizzarla, però, devi prima installare Minecraft Forge, uno strumento per la gestione delle mod di Minecraft. Per prima cosa, dunque, raggiungi il link al sito Web di Minecraft Forge e fai clic sulla voce Windows Installer. Dopo che avrai scaricato il file .exe, fai doppio clic su di esso e premi OK per eseguire l’installazione.

Adesso, tramite l’Esplora File di Windows, raggiungi il percorso C:Users[nome]AppDataRoaming.minecraft e accedi alla cartella mods; se non fosse presente, creala manualmente. Fatto ciò, raggiungi il sito Web di Instant Structures Mod, tramite il link che ti ho fornito, e premi sul pulsante Download ISM. Fai quindi clic sul tasto Download Instant Structures Mod e scegli la versione di ISM compatibile con Minecraft Forge.

Arrivato a questo punto, trasferisci il file JAR appena scaricato nella cartella mods e avvia Minecraft. Fai quindi clic sull’icona ▲, accanto al pulsante Gioca, e scegli il profilo Forge. Fatto ciò, pigia il tasto Gioca per avviare Minecraft, che aprirà anche una schermata di ISM per la gestione della mod.

Come prima cosa, crea una nuova partita o avviane una già iniziata e, nella schermata di ISM, digita nell’apposita casella di ricerca i termini “palace” o “skyscraper”. Dopo che avrai individuato il progetto da costruire, fai clic su di esso e premi sull’icona con un mattone. Premi, infine, sul tasto Place structure, per posizionare l’edificio all’interno di Minecraft. Comodo, vero?



Fonte e proprietario dell’articolo Aranzulla.it

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.