Dopo averci pensato a lungo, hai deciso di acquistare su Steam il nuovo capitolo del tuo videogioco preferito. Completato il download e l’installazione di quest’ultimo, ti sei subito messo a giocare per scoprire le principali novità e, soprattutto, testarne la giocabilità. Purtroppo, però, sin dai primi minuti di gameplay, ti sei pentito del tuo acquisto, preferendo di gran lunga le precedenti versioni del titolo. Per questo motivo, vorresti sapere se è possibile tornare sui tuoi passi e annullare l’acquisto. Ho indovinato, vero? In tal caso, lasciati dire che la risposta al tuo quesito è affermativa e che sei arrivato nel posto giusto al momento giusto.

Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come chiedere il rimborso su Steam e quali sono i requisiti per poter inviare tale richiesta. Per prima cosa, ti indicherò la procedura dettagliata per richiedere il rimborso di un prodotto acquistato sulla celebre piattaforma sviluppata da Valve da computer, dopodiché sarà mio compito mostrarti anche i passaggi da seguire per inoltrare la tua richiesta usando l’applicazione di Steam per smartphone e tablet. Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non indugiare oltre e approfondisci subito l’argomento.

Coraggio: mettiti bello comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Segui attentamente le indicazioni che sto per darti, prova a metterle in pratica sul dispositivo di tuo interesse e ti assicuro che fare una richiesta di rimborso su Steam sarà facile come bere un bicchier d’acqua. A me non rimane altro che augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Prima di entrare nel dettaglio di questa guida e illustrarti la procedura dettagliata per chiedere il rimborso su Steam, potrebbe esserti utile sapere quali sono i tempi e i requisiti per compiere quest’operazione.

Su Steam è possibile richiedere un rimborso per quasi tutti i tipi di acquisti e per qualsiasi motivo, a patto che la richiesta sia inviata entro 14 giorni dall’acquisto e avendo usato il gioco per meno di due ore. Tuttavia, puoi inoltrare la tua richiesta di rimborso anche se non soddisfi le condizioni citate in precedenza: in tal caso, la tua domanda sarà analizzata e valutata dall’assistenza di Steam che potrebbe decidere di rimborsarti.

Se la tua richiesta verrà accolta, riceverai il rimborso entro una settimana dall’approvazione e l’importo ti sarà accreditato sul conto di Steam o sul metodo di pagamento usato per fare l’acquisto. Infine, devi sapere che non è possibile richiedere il rimborso per acquisti fatti fuori dal negozio di Steam. Per esempio, non puoi richiedere il rimborso di giochi aggiunti su Steam e acquistati su Instant Gaming o servizi analoghi.

Per quanto riguarda gli acquisti di hardware (es. Steam controller o Steam Link), puoi richiederne il rimborso entro 30 giorni dalla consegna e dovrai restituire l’articolo entro 14 giorni dopo la richiesta di rimborso seguendo le indicazioni fornite dall’assistenza di Steam.

Chiedere il rimborso su Steam da computer

Per chiedere il rimborso su Steam, avvia quest’ultimo assicurandoti di effettuare l’accesso al tuo account in modalità online. Se non hai impostato l’accesso automatico, inserisci i dati del tuo account nei campi Nome dell’account e Password e clicca sul pulsante Accedi.

Adesso, scegli l’opzione Libreria presente nel menu principale, seleziona il gioco o il software per il quale vuoi richiedere il rimborso, facendo clic sul suo nome nella barra laterale a sinistra e, nella sezione Collegamenti a destra, scegli l’opzione Assistenza.

In alternativa, fai clic sulla voce Guida presente nel menu in alto, scegli l’opzione Assistenza Steam dal menu che compare e fai clic sul prodotto di tuo interesse visibile nella lista Prodotti recenti. Se quest’ultimo non fosse presente, seleziona la voce Giochi, software ecc. per visualizzare l’elenco completo dei giochi e dei software acquistati.

Scegliendo, invece, l’opzione Hardware di Steam e selezionando l’opzione di tuo interesse (Steam Controller, Steam Link, Steam VR ecc.) puoi accedere alla sezione per la richiesta di rimborso per i prodotti hardware.

Ora, nella schermata principale del prodotto scelto, per richiedere il rimborso, seleziona il motivo della tua richiesta scegliendo una delle opzioni disponibili: per esempio, se stai richiedendo il rimborso per un gioco, scegli una delle opzioni tra Non è compatibile con il mio sistema operativo, se non puoi installare il prodotto che hai acquistato a causa dell’incompatibilità con il tuo computer, o Problema tecnico o gioco, se hai riscontrato un’altra tipologia di problema.

In quest’ultimo caso, seleziona una delle voci disponibili tra Non riesco a scaricare o installare il gioco, Il gioco non parte quando tento di avviarlo, Il gioco smette di funzionare mentre sto giocando, Il gioco non funziona bene e Ho un altro problema e fai clic sull’opzione Vorrei chiedere un rimborso.

Se la tua richiesta rispetta i termini per il rimborso (il prodotto è stato acquistato recentemente e non è stato usato per più di due ore nel caso di videogiochi e software), fai clic sulla voce Seleziona il metodo di rimborso e indica dove ricevere il rimborso selezionando una delle opzioni tra Rimborso su PayPal (disponibile solo se hai pagato con PayPal), Rimborso su carta di credito (disponibile solo se hai pagato con carta di credito) e Rimborso su portafoglio di Steam.

Specifica, poi, nuovamente il motivo della tua richiesta tramite il menu a tendina Dicci il motivo selezionando una delle opzioni disponibili (L’ho acquistato per sbaglio, Non si avvia, Gira troppo lento, Non è divertente, Il gioco è troppo difficile, Il multigiocatore non funziona ecc.) e, se lo desideri, inserisci ulteriori commenti nel campo Note.

Infine, pigia sul pulsante Invia richiesta per inviare la tua richiesta di rimborso: entro pochi istanti, riceverai un’email di conferma all’indirizzo email associato al tuo account Steam che ti informerà dell’avvenuta richiesta. Se quest’ultima sarà accettata, riceverai il rimborso entro una settimana. Per saperne di più e approfondire il funzionamento di Steam, ti lascio alla mia guida dedicata all’argomento.

Se sul computer che stai usando per richiedere il rimborso non è installato Steam, ti sarà utile sapere che puoi procede anche da browser collegandoti al sito ufficiale della piattaforma sviluppata da Valve. Clicca, quindi, sul pulsante Accedi in alto a destra, inserisci i dati del tuo account nei campi Nome dell’account di Steam e Password e pigia sul pulsante Accedi per effettuare l’accesso al tuo account.

Nella nuova pagina aperta, fai clic sulla voce Assistenza in alto a destra, fai clic sulla voce Giochi, software ecc. o Hardware di Steam e seleziona il prodotto per il quale vuoi richiedere il rimborso, dopodiché specifica il motivo della tua richiesta selezionando una delle opzioni (es. Non è compatibile con il mio sistema operativoProblema tecnico o gioco ecc.), specifica la problematica riscontrata e clicca sulla voce Vorrei richiedere il rimborso.

Seleziona, quindi, il metodo di rimborso (PayPal, carta di credito o portafoglio di Steam), scegli una delle opzioni disponibili nel box Dicci un motivo e pigia sul pulsante Invia richiesta per inoltrare la tua domanda di rimborso.

Chiedere il rimborso su Steam da smartphone e tablet

Ti sarà utile sapere che è possibile anche chiedere il rimborso su Steam da smartphone e tablet, scaricando l’applicazione di Steam per dispositivi Android e iOS. La procedura è pressoché identica a quanto descritto in precedenza per computer.

Per prima cosa, avvia l’app di Steam facendo tap sulla sua icona presente nella home screen del tuo dispositivo (se non l’hai ancora scaricata, potrebbe esserti utile la mia guida su come scaricare Steam), inserisci i dati del tuo account nei campi Nome utente di Steam e Password e pigia sul pulsante Accedi per effettuare l’accesso su Steam. Pigia, quindi, sul pulsante  in alto a sinistra, scegli la voce Assistenza e, nella nuova schermata visualizzata, fai tap sul prodotto del quale intendi richiedere il rimborso.

Se quest’ultimo non è visibile nell’elenco Prodotti recenti, fai tap su una delle opzioni disponibili tra Giochi, software, ecc. e Hardware di Steam, a seconda del prodotto per il quale stai chiedendo il rimborso. Nella schermata relativa al gioco o all’articolo selezionato, individua poi la voce Che problema ha questo prodotto? e specifica il problema riscontrato scegliendo una delle opzioni disponibili.

Per esempio, se stai richiedendo il rimborso per un gioco, fai tap su una delle voci tra Non è compatibile con il mio sistema operativoProblema tecnico o di gioco e, in quest’ultimo caso, specifica ulteriormente la problematica riscontrata scegliendo una delle opzioni disponibili tra Non riesco a scaricare o installare il gioco, Il gioco non parte quando tento di avviarlo, Il gioco smette di funzionare mentre sto giocando, Il gioco non funziona bene e Ho un altro problema, dopodiché scegli la voce Contatta l’assistenza di gioco per tentare di risolvere le tue problematiche o Vorrei chiedere un rimborso per inoltrare la tua richiesta di rimborso.

Adesso, seleziona il metodo di rimborso di tuo interesse tra PayPal, carta di credito o portafoglio di Steam premendo sulla voce Seleziona il metodo di rimborso, indica nuovamente il motivo della tua richiesta selezionando una delle opzioni disponibili (Non si avvia, Si chiude continuamente, Il gioco è troppo difficile, Non è divertente, Il gioco è diverso da come viene mostrato nel video e nelle immagini promozionali ecc.) nel box Dicci un motivo e inserisci eventuali commenti aggiuntivi nel campo Note. Per inviare la richiesta di rimborso, pigia sul pulsante Invia richiesta e il gioco è fatto.



Fonte e proprietario dell’articolo Aranzulla.it

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.