Qualche giorno fa, ti sei imbattuto in un file dotato di un’estensione che non avevi mai visto prima: HTM. Inizialmente, non vi hai dato minimamente peso ma, qualche ora fa, il tuo capo ti ha chiesto di visionare il contenuto di quel file: poiché non hai la più pallida idea di cosa si tratti, anziché prendere l’iniziativa, hai deciso di aprire Google e di cercare informazioni in merito, poiché vorresti essere sicuro di non commettere errori.

Ebbene, credo proprio che tu abbia trovato ciò che stavi cercando! Di seguito, infatti, sarà mia cura spiegarti come aprire file HTM su tutti i più noti sistemi operativi per computer (Windows e macOS) e per smartphone/tablet (Android e iOS). Prima di andare avanti, però, mi sembra doveroso fornirti qualche informazione in più su questo tipo di estensione: i file HTM, esattamente come i file HTML, contengono delle vere e proprie pagine Web, simili a quelle che visualizzi navigando su Internet attraverso il browser. Il formato HTM, infatti, esiste per una mera questione di compatibilità: le prime versioni di Windows erano compatibili con i file la cui estensione era di sole 3 lettere, pertanto non risultava possibile utilizzare l’estensione HTML (che sarebbe stata comunque adottata in seguito).

Fatta questa importante precisazione, è il momento di mettersi all’opera: prenditi qualche minuto del tuo tempo, mettiti bello comodo e leggi con molta attenzione tutto quanto ho da dirti sull’argomento. Posso garantirti che, al termine di questa guida, sarai perfettamente in grado di gestire questo formato che, prima di oggi, ti risultava quasi sconosciuto. Buona lettura e buon lavoro!

Indice

Come aprire file HTM con Windows

Come hai potuto ben capire leggendo le battute introduttive di questa guida, i file HTM identificano per lo più dei contenuti Web, esattamente come i più “famosi” file HTML. Per aprirli in modalità di visualizzazione, dunque, è sufficiente utilizzare un qualsiasi browser.

Windows, in genere, associa automaticamente all’estensione HTM il programma che si usa solitamente per navigare in Internet: per questo motivo, il modo più semplice di visualizzare un file HTM sul sistema operativo Microsoft è recarsi nella cartella che lo contiene e, semplicemente, aprirlo con un doppio clic sulla sua icona.

Se tutto è andato per il verso giusto, dovresti essere in grado di vedere correttamente il contenuto della pagina Web descritta nel file HTM usando il tuo browser preferito, ad esempio Chrome, Firefox o Edge.

Se, per qualche motivo, l’estensione HTM non fosse associata a nessun programma, procedi, invece, come segue: recati nella cartella che contiene il file in questione, fai clic destro su di esso e seleziona la voce Apri con dal menu proposto. Seleziona, quindi, il browser con cui desideri aprire il file dalla lista dei programmi proposti e il gioco è fatto.

In alternativa, puoi avviare il browser come faresti di solito (ad es. tramite l’icona presente sul desktop) e trascinare il file HTM all’interno della sua finestra: questo sarà aperto istantaneamente.

Modificare un file HTM

Hai iniziato a fare qualche esperimento dopo aver letto la mia guida su come creare una pagina HTML, quindi ora vorresti approfittare del file appena ricevuto per applicarvi qualche modifica a fini di test? Allora, come puoi facilmente intuire, non dovrai aprire il file con il browser, bensì con un programma che possa modificare il codice sorgente della pagina.

Puoi riuscire in questa impresa in modo estremamente semplice: fai clic destro sul file HTM in questione, scegli la voce Apri con dal menu contestuale e seleziona successivamente l’opzione Scegli un’altra app/Programma/Programma predefinito….

Nella finestra che compare, abbi cura di selezionare un programma di modifica testi (come il Blocco Note WordPad di Windows, per esempio) e di rimuovere il segno di spunta dalla casella Usa sempre quest’app/questo programma per aprire i file HTM; se, nella lista, non dovessero figurare programmi di questo tipo, clicca sulla voce Altre app/Cerca un’altra app in questo PC o sul bottone Sfoglia…, quindi recati nella cartella che contiene il file eseguibile (.exe) del software che intendi usare.

Per tua informazione, devi sapere che esistono dei programmi progettati nello specifico per intervenire sui file HTM/HTML, contenenti delle funzionalità dedicate espressamente a questo tipo di operazione (formattazione e indentazione del codice, completamento automatico, segnalazione degli errori e così via): ho avuto modo di segnalartene alcuni all’interno della mia guida ai programmi per HTML.

Cambiare programma predefinito

Come dici? Vuoi far sì che i file HTM si aprano con un browser differente da quello impostato come predefinito nel sistema, oppure direttamente con un editor di testo/HTML di tua scelta? Nessun problema: Windows permette di personalizzare i programmi da utilizzare in base alla loro estensione in modo molto semplice.

Ti spiego subito come: per prima cosa, fai clic destro su un file HTM qualsiasi, seleziona la voce Proprietà dal menu che compare e, nella finestra che va ad aprirsi, premi sul pulsante Cambia… collocato accanto alla dicitura Apri con. Per concludere, seleziona il programma con cui desideri aprire i file HTM dalla lista proposta, avendo cura di cliccare sulla voce Cerca un’altra app in questo PC oppure sul pulsante Altro…,laddove il software da te desiderato non comparisse nell’elenco.

Per ulteriori indicazioni sulle modalità di modifica dei programmi predefiniti, ti rimando alla guida specifica sul tema che ti ho linkato poc’anzi.

Come aprire file HTM con Mac

Anche su macOS, il sistema operativo preinstallato sui Mac, le cose stanno esattamente come su Windows: i file htm vengono aperti, di default, tramite il browser predefinito di sistema (ad es. Safari); dunque, per visionare la pagina Web generata dal file, è sufficiente fare doppio clic sul file in questione.

Se, invece, desideri utilizzare un browser differente da quello predefinito, fai clic destro sul file in questione, scegli la voce Apri con e seleziona il programma di navigazione di tuo interesse dalla lista proposta.

Infine, un metodo ancora più rapido per aprire file HTM con Mac consiste nel trascinare il file in questione direttamente nella finestra del browser (quest’operazione, però, sovrascriverà il contenuto della scheda attualmente attiva).

Modificare un file HTM

Anche su macOS puoi modificare un file HTM molto comodamente utilizzando un editor di testo (meglio se semplice oppure specifico per la creazione di documenti Web). In questo caso, ti consiglio di fare affidamento a TextEdit, il programma “di base” per la gestione dei file testuali su Mac: prima di procedere, dovrai però effettuare una piccola modifica al comportamento predefinito del software, altrimenti non riuscirai a visualizzare la pagina Web in modo corretto (a causa della formattazione applicata automaticamente al testo).

Dunque, per prima cosa, avvia TextEdit richiamandolo dalla cartella Altro del Launchpad di macOS (l’icona a forma di razzo collocata sul Dock), dopodiché clicca sul menu TextEdit collocato in alto a sinistra e seleziona la voce Preferenze… da quest’ultimo. Fatto ciò, portati sulla scheda Apri e salva della finestra che si apre, apponi il segno di spunta accanto alla casella Visualizza file HTML come HTML anziché come testo formattato e chiudi la finestra delle impostazioni.

A questo punto, puoi scegliere di aprire il file htm in modifica direttamente dalla finestra di TextEdit (tramite il menu File > Apri…), oppure fare clic destro sul file in questione, selezionare la voce Apri con dal menu contestuale e scegliere TextEdit dalla lista dei programmi proposti. Tutto qui!

Cambiare programma predefinito

Desideri che, sul tuo Mac, i file di tipo HTM vengano sempre aperti con un programma differente dal browser predefinito del sistema? Puoi ottenere questo risultato in modo semplicissimo!

Per prima cosa, fai clic destro su un qualsiasi file in formato HTM, seleziona la voce Ottieni informazioni dal menu che va ad aprirsi e, giunto nella finestra successiva, agisci sul menu a tendina Apri con per specificare il programma di tuo interesse. Quando hai finito, pigia sui bottoni Modifica tutti… Continua per salvare le impostazioni. Tutto qui!

Come aprire file HTM su Android

Hai ricevuto un file HTM e vorresti aprirlo su Android? Nulla di più semplice: nella maggior parte dei casi, ciò che devi fare è pigiare sull’icona del file direttamente all’interno dell’app da cui l’hai ricevuto (ad es. Gmail), toccare sulla voce Google Chrome (o qualsiasi browser per Android tu preferisca usare) e scegliere se aprire il file con l’app scelta solo per una volta oppure sempre.

Se, invece, dopo aver fatto tap sull’icona del file dovessi vedere dei codici HTML al suo interno, puoi rimediare accedendo al menu generale dell’editor (solitamente accessibile tramite i bottoni (⋮)), toccare sulla voce Apri in… (oppure Open in…/Open With) e selezionare il browser di tuo interesse tra le opzioni proposte.

Come aprire file HTM su iOS

Per quanto riguarda iOS, l’apertura dei file HTM è ancora più semplice! Tutto ciò che devi fare, infatti, è individuare la pagina di tuo interesse nell’app in cui l’hai ricevuta e fare tap sulla sua icona per aprirla nel visualizzatore HTML di sistema. Nulla più, nulla meno!

Se lo desideri, puoi salvare il file HTM in una delle cartelle preposte del dispositivo, oppure su iCloud, nel seguente modo: dopo aver seguito i passaggi precedenti, premi sull’icona della condivisione (il pulsante a forma di quadrato con freccia verso l’alto) e seleziona la voce Salva su file dal pannello proposto, avendo cura di specificare il percorso in cui desideri conservare il file in questione.

Come convertire file HTM

Se sei giunto fin qui, vuol dire che hai capito perfettamente come aprire file HTM, ma resti comunque alla ricerca di un metodo per convertire le pagine Web in questione in altri formati, come per esempio documenti PDF oppure immagini di tipo JPG.

È proprio così? Allora lascia che ti aiuti anche in questo compito! Devi sapere che puoi facilmente convertire file HTM in documenti PDF utilizzando il servizio PDF Convert Online: dopo esserti collegato a questo sito Internet (che rispetta la privacy degli utenti cancellando i file caricati sui suoi server a poche ore dall’upload), pigia sul bottone Scegli file… e seleziona il file HTM di tuo interesse tramite il pannello proposto.

Successivamente, clicca sul pulsante rosso Convert now! per avviare immediatamente la conversione, che potrebbe impiegare qualche secondo. Giunto, dunque, nella pagina dei risultati, individua il link del file PDF generato (un nome casuale seguito dall’estensione .pdf), pigia sul link in questione e provvedi a salvare il documento PDF apertosi nel browser.

Se è tua intenzione convertire il file HTM in un’immagine JPG, visita, invece, questo sito Web e procedi in modo assolutamente analogo a quanto visto poc’anzi (il link risultante, questa volta, avrà però estensione .jpg).

Preferisci effettuare la conversione in PDF direttamente tramite le funzionalità del computer, dello smartphone o del tablet da te in uso? Nessun problema: ho preparato per te un’esauriente guida su come stampare in PDF, nella quale potrai trovare tutte le istruzioni per trasformare qualsiasi file in un documento PDF. Al bisogno, puoi convertire il file risultante in un’immagine JPG seguendo le istruzioni che ti ho fornito nel mio tutorial tematico.



Fonte e proprietario dell’articolo Aranzulla.it

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.